Secondo stage toscano per Redbull Chase My Time

Ci eravamo lasciati qualche giorno fa a Castell’Arquato dopo aver testato il primo percorso di Redbull Chase My Time.

1DS_7527

Ripartiamo con una nuova avventura in Toscana, a pochi chilometri da Follonica. Chiara e Marta hanno già provato il percorso di Cala Violina e sono pronte a provare a battere il tempo del Bronzo Olimpico.

1DS_7566

Anche Marco non è da meno e parte a tutta dal “cancelletto”.

1DS_7582

La salita è molto tecnica e scavata, in certi tratti in mezzo alle pietre e alle radici bisogna salire di potenza.

1DS_7621

Marco ha deciso di riprovare più volte la salita per poter trovare la linea più rapida, alla fine Strava terrà conto solamente del tempo migliore.

1DS_7586

La discesa non è molto tecnica, ma per non accumulare troppo distacco bisogna rilanciare il più possibile.

1DS_7643

Il lungo traverso in discesa non lascia molto respiro. Dobbiamo tenerci un po’ di fiato per affrontare a tutta la carrabile che ci separa dalla linea d’arrivo.

1DS_7590

Con una bici da enduro è facile guadagnare secondi nella discesa, ma solo una grande gamba può salvarci sulla lunga sterrata finale.

1DS_7663

 

Terminato l’allenamento è d’obbligo finire la giornata nell’incantevole spiaggia poco distante. Vi ricordiamo che prima di percorrere i vari stages dovete essere iscritti a Strava e sul sito redbullchasemytime.it.

 

 

Leave a comment